La cooperativa, costituita nel 1895, annovera come soci gli artigiani che realizzano i loro prodotti rispettando le tradizionali tecniche di lavorazione dell’alabastro, che a Volterra è di una qualità senza eguali. Ben 12.000 disegni sono gelosamente conservati nel museo storico cittadino.
IMMAGINI

VIDEO